La carovana invernale del cacao equo solidale parte domenica 10 dicembre da Umbertide

Il tour arriverà in tantissime città italiane nei prossimi mesi portando con sé i profumi e i sapori di Altrocioccolato e un’alternativa economica e di acquisto di prodotti che garantiscono il rispetto dei diritti della dignità umana, la giustizia sociale e lo sviluppo del Sud del mondo.

 

Altrocioccolato ritrova la sua anima itinerante in una edizione invernale che, al termine della manifestazione principale, intende continuare a veicolare durante tutto l’anno i temi del mercato equo e solidale per sensibilizzare le persone sull’esistenza di un’alternativa economica e di acquisto di prodotti che garantiscono il rispetto dei diritti della dignità umana, la giustizia sociale e lo sviluppo del Sud del mondo.

La prima tappa di questa inedita carovana invernale che arriverà in tantissime città italiane portando con sé i profumi e i sapori di Altrocioccolato, prenderà il via dalla città di Umbertide, in occasione della tradizionale Accensione dell’Albero che si terrà in Piazza Matteotti promossa dal Comune in collaborazione con le realtà associative cittadine. L’iniziativa inizialmente prevista per l’ 8  è stata posticipata a domenica 10 dicembre causa avverse condizioni meteo.

“Siamo felici e onorati di aprire la nostra carovana invernale dal Comune di Umbertide grazie all’ Associazione Lucignolo che ci ospita all’interno di questa bella iniziativa e grazie al supporto della Bottega Il Colibrì che rappresenta il cuore del commercio equo e solidale della città e un luogo di incontro, di informazione e diffusione culturale”. Afferma Elide Ceccarelli presidente dell’associazione Umbria Equosolidale che promuove Altrocioccolato.

Altrocioccolato porta nella sua Winter edition una versione  ridotta e itinerante che rappresenta l’anima della manifestazione. “Quello che facciamo è creare occasioni di incontro e condivisione a contatto con le realtà e i territori che incontriamo nelle nostre ricerche, che sappiano anche veicolare un messaggio positivo e la consapevolezza che esiste un’alternativa, legata a valori che possano fare la differenza a partire da piccoli gesti”. Dichiara Agostino Cefalo, responsabile organizzazione Altrocioccolato.

Il cioccolato fatto con gusto e con etica rimane il cuore della manifestazione che rappresenta la gioia dell’incontro, un momento di sensibilizzazione e di condivisione legandosi perfettamente alle festività natalizie nel loro senso più profondo.  Per questo insieme al laboratorio del cioccolato che vedrà la produzione di tavolette di cioccolato artigianale realizzate con materie prime del commercio equo e solidale e allo street food etico, non mancheranno la musica e gli artisti di strada. A fianco al cioccolato artigianale, fatto con cacao e prodotti provenienti da produttori che Altrocioccolato sta conoscendo sempre più da vicino, anche il Choco Museum itinerante, che tramite un percorso culturale alternativo e coinvolgente, accompagna i visitatori alla scoperta della storia del cacao e del suo tragitto prima di diventare cioccolato.

“Sono 10 anni che la Bottega di Umbertide veicola il commercio equo e solidale e fa un’opera di sensibilizzazione sul  consumo consapevole. – Dichiara Massimo Montinari della Bottega Il Colibrì –Lavoriamo anche sull’economia solidale attraverso il gruppo di acquisto solidale che abbiamo costituito e che vede coinvolte già 40 famiglie che insieme comprano prodotti biologici che provengono da un’economia alternativa. Il nostro lavoro è quello di rendere consapevoli le persone circa i loro acquisti  perché ci possiamo aiutare molto di più nelle nostre comunità e insieme sostenere anche le comunità che sono più in difficoltà come quelle dei Paesi del Sud del mondo.  Se lavoriamo bene possiamo avere dei buoni risultati e questo è già emerso attraverso la collaborazione con l’associazione Umbria Equosolidale che rappresenta l’unione delle botteghe umbre le quali ogni anno realizzano insieme la manifestazione Altrocioccolato che esiste ormai da 17 anni”.

 

 

 

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

© 2016 Umbria Equosolidale / P.IVA 02831410549
Follow us: